Progetto

Europa 1957 > 2017: 60 anni da festeggiare

Quest’anno ricordiamo i 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma, che segnarono la nascita dell’integrazione europea

La visione dei padri fondatori di questo progetto veicolava il rigetto della guerra e il sogno di una casa comune nella quale la pace e la prosperità sarebbero state costruite dalla cooperazione di Paesi che per secoli si erano fatti la guerra.

Seguendo i sei Stati originari, alla Ue si sono uniti altri 22 Stati, attratti dall’opportunità di migliorare le loro condizioni di vita, i diritti umani, il buon funzionamento delle istituzioni democratiche, la speranza per un futuro migliore.


Così sarà il mio viaggio


Roma - Bruxelles   in bicicletta

19 giugno - 5 luglio 2017

andrò in bicicletta da ROMA - dove furono firmati i primi trattati - a BRUXELLES passando per:
STRASBURGO, SCHENGEN, LUSSEMBURGO, MAASTRICHT, AMSTERDAM, ROTTERDAM.

per significare che dedicherò il mio sforzo, la mia sfida e questa avventura sportiva e umana al sogno europeo. Il battito del mio cuore durante la corsa sarà dedicato ad alimentare il cuore della UE, la sua capacità di attirare simpatia, emozioni, passione.